Benvenuti nel sito ufficiale della VOLLEY TERRACINA


 
 
 

 

News

 

Coppa Lazio amara per la Volley Terracina

COPPA LAZIO DI PALLAVOLO FEMMINILE - SERIE C

FINALE - PARTITA DEL 20/04/2019

 

VOLLEY TERRACINA – VOLLEY FRIENDS ROMA = 1 - 3

(21-25; 25-17; 7-25; 23-25)

 

VOLLEY TERRACINA: Pizzuti 8, Carrisi 7, Furlanetto 5, Mancini 4, De Bellis 21, Mariani 5, D’Angelo 3, Polverino, Pina, Pisacane (L1). n.e. Massa, Scorsini, Sciscione (L2). 1° all. Pesce, 2° all. Rigoni.

VOLLEY FRIENDS: Abbruciati, Artini 12, Corradetti 22, Cottone 9, Delli Colli, Gradari 11, Rizzardini 1, Tomei 5, Verdino 14, Cianetti (L1). n.e. Ungaro, Iamundo, Geci (L2). 1° all. Oggioni, 2° all. Volante.

Arbitri: Reca, Antonelli.

Terracina: Bv 7, Bs 2, M 7

Volley Friends: Bv 10, Bs 11, M 9

Durata set: ’28, ’21, ’21, ’24.

 

Per il secondo anno consecutivo sfugge la conquista della Coppa Lazio alla Volley Terracina per mano della Volley Friends Roma che si è imposta con merito in quattro set, vincendo per 3-1. Terracina non è stata la bella squadra ammirata fino a poco fa, approcciando il match in modo timoroso, peccando in qualche fondamentale e dando così il via libera alla giovane formazione romana, che ha avuto il merito di rimanere sempre in partita, anche quando le situazioni la vedevano in svantaggio.

Partenza in avvio migliore per il Volley Friends che va subito avanti 3-0 e 7-3 costringendo il coach terracinese Pesce a chiamare le sue ragazze in panchina, ma nonostante la pausa, al rientro le biancocelesti continuano a subire il gioco delle romane, che con scioltezza arrivano fino al 13-6 con la Artini protagonista a muro. Ma in breve però Terracina si riprende e, con la Furlanetto al servizio e De Bellis in attacco, recupera terreno portandosi a meno tre, 16-13: ora si fa molto più interessante il match, Terracina ci crede, le romane si affidano soprattutto agli attacchi della Corradetti e guadagnano terreno, fino ad arrivare a meno due dalla conquista del set, 23-19 e chiudere dopo l’errore in attacco del Terracina per 25-21.

Nel secondo set, Terracina appare più determinata e va sul 5-1 con D’Angelo e De Bellis che piazzano due aces al servizio, nelle giocate successive si continua su questo trend, con le biancocelesti a comandare gioco e punteggio, 11-4. Terracina ora è più quadrata e ordinata, De Bellis continua a bucare la difesa romana e con la D’Angelo al servizio, scava un solco tra sè e le avversarie volando sul 18-9, arrivando con tranquillità alle fasi finali del set. Infatti anche il coach romano Oggioni capisce che il set è andato e cambia alcune sue ragazze, mentre la Volley Terracina vola sul 21-12, ma Volley Friends accorcia molto le distanze e piazza un parziale di 5-1 e arriva sotto 17-23, ma la De Bellis chiude i giochi sul 25-17 con un suo attacco vincente.

Si ricomincia e il copione dopo i primi scambi è lo stesso del primo set, con Volley Friends che prova a scappare subito via portandosi in vantaggio 4-0 e con due aces consecutivi della Gradari in battuta arriva al 7-1. Terracina appare in confusione, Pesce chiama timeout, ma non risolve un granché, al rientro le sue ragazze continuano a subire, e molto anche, le romane vanno 11-1 e 14-6 dopo, con un piccolo accenno di rimonta biancoceleste. Ma purtroppo è solamente un fuoco di paglia, Volley Friends continua a far male alla difesa terracinese, che pecca moltissimo in ricezione, allungando sul 17-6, con il set oramai in tasca. Pesce cambia facendo entrare le giovanissime Polverino e Pina ma il set viene vinto dalla Volley Friends con due aces finali della palleggiatrice Tomei con il punteggio shock per le terracinesi di 25-7.

Equilibrio in avvio di quarto set, Terracina complice anche errori al servizio delle romane, vanno avanti 6-4 e successivo 8-5 con Furlanetto a segno al centro. Le romane dopo il timeout chiamato dal proprio allenatore, impattano lo score sul 10-10 e vanno al sorpasso poco dopo con il muro della Tomei. Terracina torna a soffrire, ma rimane attaccata alle avversarie e con l’ace della Mariani torna in vantaggio 16-15, per poi provare ad allungare arrivando al 19-16. La palla ora comincia davvero a scottare, Terracina continua a condurre ma Volley Friends trova il pareggio sul 21-21, Pesce chiama tempo, al rientro si arriva sul 23-23, ma poi va in battuta la Corradetti e chiude lei il match con merito per il Volley Friends con l’ace finale, fissando il punteggio sul 25-23.

Silvio Bagnara

Ufficio Stampa

Volley Terracina

Share

 

Dove Siamo

 

Official social page

I nostri sponsor

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Continuando a navigare nel sito accetti il loro utilizzo.

Guarda la Cookie Policy

View e-Privacy Directive Documents

Non hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.

Hai abilitato i cookies sul tuo computer. Potrai modificare questa scelta.